Seleziona una pagina

Come ti dicevo sono un ingegnere (“civile” per la precisione), un po’ atipico in realtà, in quanto i miei interessi spaziano ben oltre quelli legati alla mia specifica formazione. Mi appassionano i computer (siano essi sotto forma di tablet, PC, Mac, smartphone ecc), la tecnologia e internet, perché continuo a pensare che siano davvero l’espressione più concreta di quanto di meglio il progresso umano sia riuscito a conquistare per migliorare davvero la qualità della vita di ciascuno di noi..

Vicende personali e una profonda constatazione dell’attuale svilimento della professione (sempre più legata ad un mero criterio di “prezzo al chilo” svincolato totalmente dal concetto di “qualità del servizio offerto”), mi hanno spinto a cercare nuovi e più entusiasmanti sbocchi professionali. Tra le varie possibilità quella dell’agente immobiliare mi è parsa una tra le più stimolanti, per diversi motivi:

  • Puoi svolgere l’attività completamente in proprio (cosa per me irrinunciabile!), senza capi né padroni
  • Puoi realizzare profitti elevatissimi senza la necessità di scalare proporzionalmente la tua struttura in quanto la provvigione è legata essenzialmente al valore del singolo immobile trattato (e non al numero di immobili trattati)
  • Puoi gestire il tuo tempo in completa autonomia non essendo legato a un cartellino o a un datore di lavoro (vedi primo punto)
  • Se ti piace il contatto con la gente hai la possibilità di conoscere in breve tempo tantissime persone ed estendere rapidamente i tuoi rapporti sociali
  • Se sei appassionato (come me) di tecnologia e web marketing oggi puoi sfruttare strumenti di pubblicità online che solo qualche anno fa erano semplicemente impensabili

Naturalmente per fare in modo che tutto ciò sia possibile è necessario diventare prima di tutto agenti immobiliari e oggi per poter esercitare legittimamente questa attività è necessario attraversare numerosi step, tra i quali, certamente, il più insidioso è rappresentato dall’esame finale presso la Camera di Commercio. Nel mio caso è stata quella di Roma.. ed è stata proprio questa la circostanza “fortuita” che ha innescato l’idea di questo sito.

Durante la mia preparazione ho notato infatti la presenza di tanto materiale di studio disponibile in rete, ma nessuna vera “strategia” di preparazione all’esame finale. Gli stessi “quiz online” proposti dalla stessa Camera di Commercio di Roma presentano gravi lacune e limitazioni che ne rendono quasi nulla la reale efficacia ai fini di una preparazione all’esame “vero”.. Ho quindi deciso di mettere in campo tutto il mio know-how in ambito informatico (e la mia esperienza pratica da studente!) per realizzare uno strumento veramente utile ai fini della preparazione all’esame finale e che, mediante convenzioni stipulate con gli enti erogatori del corso professionale propedeutico, non costasse un euro allo studente ma nel contempo fosse in grado di auto-sostenere gli aggiornamenti e i costi della piattaforma. Spero di esserci riuscito con questo sito web.

Ti auguro quindi un grosso “in bocca al lupo” per quel giorno, augurandomi di aver contribuito, almeno con un piccolo mattoncino, al tuo futuro successo professionale!

firma alessio palmieri

Restiamo in contatto!

Per richieste specifiche per le quali non trovi risposta su questo sito puoi sempre inviarmi una mail compilando il form qui in basso. Puoi anche contattarmi su Skype (palmy69) o su Telegram (http://telegram.me/palmas69).. Solitamente rispondo entro 24 ore.

P.S. Se non lo faccio non è per antipatia ma per impossibilità logistica ad accedere ai miei device, per cui non ti arrabbiare 😉

l

10 + 8 =